giovedì 27 luglio 2017

CIELO E MARE




foto di Rosa Nascente


Poesia pubblicata sul sito SCRIVERE.info



*CIELO E MARE*


Quante 
sensazioni
si scoprono,
si vivono,
a guardare 
Cielo e Mare.

Mi appassiono
nel viaggio delle onde,
della musica 
che ascolto,
con braccia aperte
a raccogliere il vento.

Trabocca il piacere,
ogni punto triste
scende dalla mente,
come le nuvole
che scoppiano 
e muoiono,
con l'arcobaleno.

Cielo, 
unico tappeto 
dell'universo,
ricopre il cuore
con la luce screziata,
infonde 
esotiche meraviglie.

Mare,
 forza del mondo
che trasporta i sensi
sulla barca dei desideri,
galleggia
con riccioli schiumosi,
l'avventura si apre con gioia.

Ed al largo va ...
per toccare il sole
quando cala sull'acqua,
ed un raggio accende
il fondale,
che mostra la sua natura
fluttuante.

Connubio perfetto
di azzurri,
 versa il sensuale profumo 
della perpetuità,
un filo intrecciato
che non si distruggerà.

Incoraggia il sussurro,
  è il richiamo delicato
che sfiora l'istinto,
vivo, sincero, frizzante,
dolce impatto
con fantasie suggestive.

Cielo e Mare

di Rosa Nascente
27 Luglio 2016
*  ) *
<>
tutti i diriti riservati


Nessun commento:

Posta un commento